CONOSCERE PER VALORIZZARE, NELLA CANTINA “TERRE DI NOTO” PRESENTATA LA “CARTA D’IDENTITÀ” DEI VIGNETI DI SICILIA
16825
post-template-default,single,single-post,postid-16825,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.8.4,woocommerce-no-js,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.5.3,qode-page-transition-enabled,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-26.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-1,elementor-page elementor-page-16825

CONOSCERE PER VALORIZZARE, NELLA CANTINA “TERRE DI NOTO” PRESENTATA LA “CARTA D’IDENTITÀ” DEI VIGNETI DI SICILIA

CONOSCERE PER VALORIZZARE, NELLA CANTINA “TERRE DI NOTO” PRESENTATA LA “CARTA D’IDENTITÀ” DEI VIGNETI DI SICILIA

Al seguente link l’articolo scritto da Ferdinando Perricone, direttore del Corriere Elorino, in occasione della giornata dedicata alla biodiversità dei vitigni regionali.

https://www.corriereelorino.it/conoscere-per-valorizzare-nella-cantina-terre-di-noto-presentata-la-carta-didentita-dei-vigneti-di-sicilia/